11 settembre 2015 Afghanistan


Riceviamo da Pangea e pubblichiamo quanto segue. E una riflessione della nostra presidente Barbara Benedettelli.

Ma quanti sono gli 11 settembre nel mondo? E perché solo alcuni ci indignano, ci scuotono, ci fanno male mentre altri no? Perché un bimbo, per esempio, raccolto in riva al mare ha il potere di cambiare le cose e decine di bimbi, magari di colore, ammassati e trucidati o uccisi dalla fame invece no? E’ ora che ci sentiamo tutti parte di un’unica terra. E sia chiaro, con questo non sarò mai per porgere l’altra guancia a chi fa del male; non sono per l’accoglienza a tutti i costi; ma sono e resto per la vita, per la sua tutela, per la sua immensa bellezza. Buona lettura.

11 settembre 2015 Afghanistan

600 miliardi di dollari spesi per portare la democrazia e a Kabul chiudono le scuole perché non ci sono i soldi per pagare gli insegnanti.

1 milione di dollari spesi per comprare materiale bellico e a Kabul non ci sono strade, fogne e cibo.

8 euro il costo di un proiettile corazzato per un AK47 e un tassista afghano guadagna 20 centesimi a corsa.

Migliaia di profughi afghani scappano dalla democrazia che abbiamo costruito con questi soldi e ancora ci crediamo?

Una guerra più una guerra fa due guerre non fa la pace ma la ricchezza di pochi e migliaia di morti.

Fondazione Pangea dal 2002 e’ in Afghanistan per costruire Pace vera e duratura.
Iniziammo con 1000 euro e salvammo cinque donne e i loro bambini. Oggi sono migliaia e la cosa che sappiamo e’ che per salvare una vita non occorrono tanti soldi ma tendere una mano.

Credici, e’ semplice e, se ti va, dacci una moneta. Non la pianteremo sotto un albero per moltiplicarla, la metteremo in un salvadanaio e, sommata ad altre, servirà ad aprire un asilo, un centro di ginecologia, un ambulatorio pediatrico, una scuola. Diverrà microcredito e si moltiplicherà di nuovo.

Non so’ quante persone aiuteremo, questa e’ solo una questione di soldi ma, ti garantisco, tutto questo lo faremo davvero.

di Luca Lo Presti ( Presidente Pangea Onlus)

http://www.pangeaonlus.org/it/cosa-puoi-fare-tu

Published by

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...