Il cammino di una Vita tra le altre


di Luca Lo Presti ( Presidente Fondazione Pangea)
Mi capita di riflettere e di ricordare sorridendo quanto in passato ho cercato e pensato di trovare.

Ho creduto di aver incontrato Abramo ad Urfa seduto su di un gradino di una moschea.
Ho immaginato di aver trovato Shiva meditando con uomini accovacciati sul Gange.
Ho creduto di aver parlato con Buddha recitando mantra nei monasteri abbarbicati sulle cime più alte del mondo.

Non rinnego il mio cammino, ogni passo ha costruito l’uomo che sono e i prossimi, quello che diverrò ma oggi so che cercare non porta a nulla perché chi cerca ha un obiettivo e l’obiettivo, toglie la capacità di vedere e sentire.

Se tutti riuscissimo ad aprire il cuore lo comprenderemmo senza difficoltà e se osservassimo e ascoltassimo con attenzione, vedremmo i volti e li riconosceremmo uguali ai nostri. Udiremmo le voci e sentiremmo che chiedono pace e riposo. Sapremmo ascoltare il pianto e capiremmo che l’unica Arca che può salvarci da questo diluvio di lacrime porta il nostro nome. Comprenderemmo che moltiplicare pani e pesci è possibile se si vuole condividere.

Di mio sono stato fortunato, a lavarmi gli occhi per primi furono i bambini di Babeni che hanno dato volto all’ingiustizia.
In seguito sono state le donne di Kabul, le strade di Calcutta e la mancanza d’amore e rispetto nelle case del paese in cui abito a farmi intuire la direzione.

Ora non so cosa sarà in futuro e attendo che gli eventi mi conducano ma ho capito che Pangea è tramite non merito e necessita di essere nutrita dalla volontà d’agire delle persone che credono che il mondo possa essere abitato in dignità e uguaglianza.

So che Fondazione Pangea è oggi il mezzo e mi porta a camminare su di un sentiero solcato dalla certezza che se il nome di Dio è davvero impronunciabile perché non abbia forma, genere o razza il sostantivo più sacro per definirlo è Amore e ad esso dobbiamo render conto.

Vi aspetto e vi abbraccio.
A presto
Luca

Published by

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...